HOME


La FAS Estintori da oltre 10 anni sul mercato internazionale dell’antincendio e  dell’antinfortunistica, ha come attività la vendita all’ingrosso di attrezzature antincendio, impianti fissi, materiale antinfortunistico.
FAS Estintori è sempre attenta ai suoi clienti, che devono essere costantemente informati ed aggiornati su prodotti, accessori, metodi di revisione e assistenza più avanzati.

Quando si lavora è meglio non correre rischi, perché il lavoro è sacro, ma l’incolumità delle persone lo è ancora di più. Ogni giorno lavoriamo per i nostri clienti per rendere gli spazi di lavoro ed oltre …
Dove la sicurezza è al primo posto.


triangolo del Fuoco

1. FUOCO

Cos’è esattamente il fuoco?

Gli antichi greci consideravano il fuoco uno degli elementi principali dell’universo, accanto all’acqua, alla terra e all’aria. Questo raggruppamento ha un senso intuitivo: puoi sentire il fuoco, proprio come puoi sentire terra, acqua e aria. Puoi anche vederlo e annusarlo, e puoi spostarlo da un posto all’altro.

Ma il fuoco è qualcosa di completamente diverso. Terra, acqua e aria sono tutte forme di materia – sono composte da milioni e milioni di atomi raccolti insieme. Il fuoco invece è un effetto collaterale della materia che cambia forma: è una parte di una reazione chimica.

2. ACCENZIONE

Come accendere un fuoco

Tipicamente il fuoco proviene da una reazione chimica tra l’ ossigeno nell’atmosfera e una sorta di combustibile (legno o benzina, ad esempio). Certo, il legno e la benzina non prendono fuoco spontaneamente solo perché sono circondati dall’ossigeno.
Come accendere un fuoco quindi? Perché la reazione di combustione avvenga, il carburante dev’essere riscaldato alla sua temperatura di accensione.

l colore della fiamma invece varia a seconda di ciò che sta bruciando e di quanto è caldo. La variazione di colore all’interno di una fiamma è causata da una temperatura non uniforme. In genere, la parte più calda di una fiamma – la base – si illumina in blu e le parti più fredde nella parte superiore si illuminano di arancione o giallo. In caso di incendio il colore che predomina su tutti è l’arancione.

3. CAUSE

Le cause e i pericoli degli incendi più comuni

Il principale motivo scatenante alla base di un incendio è legato al deposito o alla manipolazione non conforme di sostanze infiammabili o combustibili, o all’ accumulo di rifiuti, carta o altro materiale combustibile che può prendere fuoco